Apr 24 2013

Europeana e il Mibac per la memoria

Ricevo questo interessante Comunicato stampa da Europeana che volentieri condivido:

Il prossimo 15 Maggio arriverà a Roma il più grande progetto europeo di raccolta e digitalizzazionedelle memorie della Grande Guerra, ideato e realizzato in vista del 100° anniversario della prima guerra mondiale nel 2014. Evento aperto e dedicato a Gente Comune, e alle proprie storie di famiglia.

Si tratta di Europeana 1914-1918, progetto che in Italia è in collaborazione dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, che finora ha reso possibile la pubblicazione sulla propria piattaforma (www.europeana1914-1918.eu) di oltre 50.000 foto di oggetti, lettere e diari storici risalenti al periodo della grande guerra.
Dopo la prima e fortunata tappa italiana di Trento del 16 marzo scorso, sono state raccolte oltre 2.000 immagini digitali, ‘Europeana 1914-1918’ arriva dunque a Roma.
Tutte le persone in possesso di cimeli, lettere, fotografie, diari o materiali di altro tipo risalenti alla prima guerra mondiale potranno partecipare quindi alla giornata di raccolta presso la Biblioteca Nazionale centrale di Roma (Viale Castro Pretorio, 105) il 15 maggio dalle 10:00 alle 18:00. Un team di esperti sarà a disposizione, durante l’intera giornata, per la digitalizzazione dei materiali e la registrazione dei racconti. Tutto il materiale sarà restituito il giorno stesso ai proprietari. Continue reading