About

@ SIEE2013 - City of Beijing, China

@ SIEE2013 – City of Beijing, China

 

As a consultant, I’m actually the smart city manager in Brescia, coordinating projects focused mainly on energy, mobility and social communities. I’ve been interested in urban evolution since 2008, publishing contributes about social value, joint planning, digital citizenship, urban center, urban visions and digital divide overcoming. I am an humanist with a UE master in higher education management. I’ve worked in communication for over 15 years for institutions, trade unions, universities, agencies. As a journalist, I’m a stringer for several national daylies and magazines, including Corriere della Sera, La Repubblica, Grazia. Blogger interested in social networking and interaction between real life and web, I have taught netiquette and ethic web communication in a national university master. My blog is Smartness.t – Diary of a smart city manager. I live and work in Brescia, with my two kids Viola and Leonardo, and I’m active in volunteering and participate in women networks.
I’m an evaluator expert for EU programmes (Horizon 2020 and Urban Europe).
Here you can download my Europass public CV.

*

IMG_0566_v02

Mi chiamo Nadia Busato, classe 1979.
Sono un’umanista con laurea in lettere moderne e master europeo in management dell’alta formazione.
Da oltre quindici anni mi occupo di comunicazione. Ho lavorato per istituzioni, sindacati, enti, università, agenzie, privati.
Giornalista dal 2008, tra le mie collaborazioni ci sono il settimanale Grazia, La Repubblica Velvet, il dorso bresciano del Corriere della Sera, i quotidiani del gruppo Athesis, BresciaOggi.
Blogger, appassionata di virtualità, social networking e interazione tra reale e virtuale, ho tenuto corsi di comunicazione etica su web per master universitari nazionali.
Ho firmato testi e format per la radio e la televisione, ho pubblicato testi di letteratura e saggistica, ho scritto per il teatro e ho lavorato come speechwriter e ghostwriter.
Come comunicatrice, ho firmato campagne prodotto per marchi nazionali e internazionali, coordinato eventi mediatici, presentato progetti per il mercato nazionale, europeo ed extraeuropeo (Asia, America, Pacifico).
Nella mia città sono attiva nel volontariato e partecipo a reti di solidarietà femminile.

Di smart city e tematiche connesse, quali controvalore sociale, nuova impresa, progettazione condivisa, cittadinanza digitale, urban centre, visioni urbane, digital divide e superamento del PIL mi interesso dal 2009 a titolo personale e come giornalista. Dal 4 luglio 2012 su incarico del sindaco sono smart city manager per Brescia, la città in cui sono nata e in cui, dal 2005, sono tornata a vivere.

Nel Novembre 2013 ho contribuito a rappresentare l’Italia al SIEE-Sino Italy Innovation Forum promosso dal MIUR e dal MOST (Ministry of Science and Technology of the People’s Republic of China) e organizzato da ENEA-Agenzia Nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile e Città della Scienza , rappresentando l’Italia insieme a Bari e Torino per raccontare “la via italiana alle smart cities” (the italina way to the smart cities).
Contribuisco attivamente a livello nazionale per conto del progetto Brescia Smart City ai dibattiti sulla normativa che regola e definisce i parametri di valutazione del benessere nelle città (Progetti BES e URBES), all’Osservatorio nazionale per le Smart Cities promosso da ANCI e ho contribuito attivamente all’elaborazione del Vademecum per la città intelligente.
Ho portato la mia esperienza a fiere di interesse nazionali come MADE Expo’, Forum PA e SMAU.
Da gennaio 2014 sono membro del City Advisory Board del Join programme on Smart City promosso a livello europeo da EERA.
Dal 2015 sono esperta valutatrice europea (bandi Horizon 2020 e Urban Europe) e partecipo al framework USA – Europa per lo sviluppo di una strategia globale per le metropoli digitali del futuro.

Il mio curriculum sintetico è scaricabile a questo link.